Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca mercoledì 02 novembre 2022 ore 21:25

Maltrattamenti e abusi in casa famiglia, due arresti

carabinieri

Un uomo e una donna sono stati arrestati con accuse pesantissime anche di violenza sessuale contro gli ospiti di una struttura per anziani fragili



PROVINCIA DI LUCCA — Sono di maltrattamenti, violenza sessuale e circonvenzione di incapaci le accuse che stamani hanno portato all'arresto con custodia cautelare in carcere di due persone, una coppia di 52enni titolari di una casa famiglia.

La struttura ospitava 8 anziani fra 63 e 87 anni, autosufficienti o con deficit parziali, che adesso sono stati ricollocati altrove. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Castelnuovo Garfagnana nel corso di un'indagine avviata due mesi fa e coordinata dalla procura di Lucca la loro quotidianità era un incubo.

Tra gli abitanti della zona le voci giravano, e proprio da quelle è partita l'inchiesta dei militari che hanno rilevato una realtà fatta di botte e umiliazioni, spesso a sfondo spiccatamente sessuale, e abusi di ogni tipo che gettavano gli anziani ospiti in una dimensione di paura costante. Non solo, perché gli ospiti più fragili sarebbero stati indotti anche ad effettuare disposizioni patrimoniali a favore degli indagati. 

Stamani per i due 52enni sono scattati gli arresti, in esecuzione dell'ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Lucca. La struttura è stata perquisita e sono stati acquisiti documenti e materiale vario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità