Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Cronaca giovedì 07 giugno 2018 ore 12:00

Il rapinatore alla mamma "Faccia voltare la bimba"

E' stato arrestato ad Altopascio il presunto autore di due rapine messe in atto in una tabaccheria di Chiesina Uzzanese e in una farmacia di Fucecchio



LUCCA — Le telecamere della videosorveglianza sono state determinanti per incastrare un uomo di 33 anni, S.T. le sue iniziali, residente ad Altopascio e arrestato dai carabinieri con l'accusa di essere l'autore di due rapine messe a segno in una tabaccheria di Chiesina Uzzanese e in una farmacia di Fucecchio.

E' stato proprio nella farmacia che l'uomo, prima di mettere a segno il colpo, ha invitato una mamma presente nel negozio a voltare dall'altra parte il viso della figlia, una bimba di pochi anni, affinchè non vedesse la pistola e non si rendesse conto di che cosa stava succedendo.

I filmati delle telecamere interne alla tabaccheria hanno subito fornito gli elementi per identificare il malvivente. I carabinieri hanno quindi raggiunto la sua abitazione e l'hanno perquisita con l'aiuto di un'unità cinofila che ha permesso di recuperare gli abiti indossati dal 33enne durante le rapine, un casco da moto e una pistola Beretta rubata in un appartamento di Livorno.

Quando il giovane ha visto i carabinieri ha tentato di fuggire, poi ha negato ogni addebito. Alla fine si è arreso, collaborando con i carabinieri e consegnando 57 cartucce illegalmente detenute.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità