Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 febbraio 2020

Cronaca venerdì 05 aprile 2019 ore 17:51

Investito da un'auto muore dopo una settimana

Un 36enne lucchese è morto dopo una settimana di agonia all'ospedale di Cisanello. Era stato travolto da un'auto mentre andava a lavoro



LUCCA — Non ce l'ha fatta il giovane idraulico di 36 anni di Pieve San Paolo, investito lungo via del Marginone a Capannori mentre stava andando a lavoro. Il 36enne è deceduto all'ospedale di Cisanello dove si trovava ricoverato da una settimana. 

Dopo l'incidente le sue condizioni erano apparse subito gravi e per questo era stato trasferito con urgenza all'ospedale pisano, dove i medici hanno cercato di salvarlo ma non c'è stato niente da fare.



Tag

Coronavirus, Conte: «L'Italia è un paese sicuro, più di altri. Si può viaggiare e fare turismo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca