Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Kabul, una troupe di giornalisti viene aggredita durante una protesta per i diritti delle donne

Cronaca sabato 19 novembre 2016 ore 07:47

Nubifragio in lucchesia, evacuate quattro famiglie

Temporali nella notte in Toscana. Le zone più colpite da allagamenti sono state quella di Lucca e Pistoia. Salvata tre persone bloccate dalla piena



LUCCA — I vigili del fuoco di Lucca sono stati impegnati tutta la notte nella piana di Lucca, principalmente nei Comuni di Porcari, Montecarlo e Altopascio per l’innalzamento del livello di torrenti e per allagamenti. 

Il rio Leccio ha raggiunto il livello massimo degli argini provocando degli smottamenti, per questo motivo sono state dislocate unità operative per il monitoraggio e per il pronto intervento. 

A scopo precauzionale è stata allontanata una famiglia causa allagamento del piano terra.

Nel comune di Montecarlo sono state soccorse tre persone, in auto causa il livello innalzato dell’acqua nelle strade, via dei Micheloni è stata chiusa al traffico.

Nel Comune di Altopascio, sempre a scopo precauzionale, sono state allontanate tre famiglie causa l’allagamento dei piani bassi.

La Provincia e la Prefettura di Lucca hanno attivato la sala operativa unificata dove è presente personale dei vigili del fuoco anche se, a seguito del miglioramento delle condizioni atmosferiche, la situazione è andata poi normalizzandosi.

Nella prima parte della nottata sono stati effettuati complessivamente, nella sola provincia di Lucca, 15 interventi di soccorso.

I vigili del fuoco di Pistoia hanno ricevuto oltre 50 richieste di soccorso e alle 2 ne erano già state effettuate 30. 

Si riscontra l’esondazione dei torrenti Rio Toto e Piscina nei comuni di Uzzano e Buggiano. Anche in questo caso il miglioramento delle condizioni atmosferiche sta facendo tornare la situazione alla normalità anche se rimangono alcuni problemi sulla viabilità a causa di sottopassi allagati. 

A scopo precauzionale sono state fatte affluire a Pistoia due idrovore da Siena e da Livorno

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura ha travolto il conducente che l'aveva appena parcheggiata su una rampa condominiale. Il mezzo è di proprietà della figlia della vittima
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità