Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:57 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Messina Denaro, in auto in paese due giorni prima dell'arresto

Attualità mercoledì 27 gennaio 2021 ore 18:15

Si schianta un pioppo e crolla sulla fermata bus

L'albero caduto sulla pensilina
L'albero caduto sulla pensilina

Con le piogge dei giorni scorsi il grosso albero si è sradicato da terra per rovinare nel cantiere e sulla pensilina provvisoria degli autobus



LUCCA — Un grosso pioppo si è schiantato sulla pensilina di fermata degli autobus a San Concordio. E' accaduto lo scorso fine settimana e a darne notizia è il Comune di Lucca. Durante la nottata l'albero si è sradicato e, trascinandosi dietro una consistente zolla di terreno, si è abbattuto col fusto nell'area di cantiere della Montagnola e con la chioma sulla fermata piegando anche le recinzioni metalliche.

"In seguito agli episodi di maltempo che si sono verificati nella notte fra venerdì 22 e sabato 23 gennaio - ricostruisce il Comune in una nota - è caduto un albero a San Concordio, all'interno dell'area del cantiere della Montagnola".

Si tratta di un grosso pioppo che si è sradicato dal terreno, portandosi dietro una grande zolla di terreno e rovinando sulla pensilina di attesa degli autobus, che era stata provvisoriamente posizionata ai bordi del parco in vista della sua collocazione definitiva. "Su tutta l'area - assicura l'amministrazione - è in corso un'analisi delle alberature presenti da parte di specialisti agronomi, incaricati direttamente da Erp nell'ambito degli interventi dei Quartieri Social".

Anche a dicembre la zona di San Concordio era stata protagonista del crollo di un grande albero a fianco del campo di calcio nell'area dei Chiariti, fortunatamente deserto in quel momento (vedi articolo sotto).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Monitor Consiglio

Cronaca