Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 15 novembre 2019

Cronaca martedì 13 agosto 2019 ore 19:00

Terremoti in serie scuotono la Toscana

Prima un sisma di magnitudo 3.9 con epicentro in provincia di Parma. Poi altre due scosse in Val di Cecina, la più forte di magnitudo 2.7



LUNIGIANA — E' stata una giornata di scosse di terremoto, nettamente avvertite dalla popolazione, in Toscana. Intorno alle 13.17 una scossa di magnitudo 3.9 si è verificata con epicentro a Borgo Val di Taro a 6,6 chilometri di profondità, in provincia di Parma e ha attraversato l'Appennino Tosco-emiliano facendo tremare anche la provincia di Massa Carrara e le coste della Versilia.

Poi è stata la volta dell'Alta Val di Cecina. Qui sono state due le scosse registrate. La prima scossa, di intensità 2.4, è stata registrata a 3 chilometri di profondità alle 14,15. La seconda, di intensità 2.7, è stata registrata a 5 chilometri di profondità alle 14,26.

In entrambi i casi non sono stati segnalati danni a cose o persone.



Tag

Segre, sindaco di Pescara: «Il 27 gennaio cittadinanza onoraria»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità