Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:38 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Cultura venerdì 17 febbraio 2017 ore 12:02

Mira Leon conquista il popolo del Web

Leonardo Rosi

Il gruppo di cui fa parte l'artista lunigianese Leonardo Rosi ha già ottenuto più di 50mila visualizzazioni per quanto riguarda il suo nuovo singolo



AULLA — Un orgoglio lunigianese, ovvero Leonardo Rosi, ha pubblicato il suo nuovo singolo "C'est la vie c'est l'amour" insieme al gruppo di cui fa parte: Mira Leon composto anche dai musicisti Guido Guglielminetti, Elena Cirillo, Dario Carli, Gianmaria Sìmon.

Un artista, Rosi, un musicista e un compositore che da sempre fa delle note il suo motivo di vita e che ha visto premiata la sua passione e le sue creazioni attraverso numerosi riconoscimenti, tra i quali il David di Donatello vinto grazie alle quattro composizioni che hanno fatto da colonna sonora al film 'Anime Nere' di Francesco Munzi

Importantissime le collaborazioni, in questi anni di carriera, con artisti dal calibro nazionale e internazionale tra i quali spunta anche Zucchero

Ma chi sono i Mira Leon?

Si tratta di un gruppo formato da diversi musicisti che hanno deciso di mescolare assieme sonorità provenienti da vari gruppi etnici, creando una specie di elettro-folk-rock che, con un sapore di note gitane, trasporta letteralmente in un'altra dimensione.

I testi delle canzoni sono soprattutto in francese, ma tanti sono i riferimenti all'italiano e allo spagnolo che danno un'idea di persone giramondo.

Il primo loro singolo dal titolo Tarabanda è stato anche remixato da Dj Fargetta

Il gruppo ha suonato in teatri ed eventi europei a Parigi, Cannes, Berlino, Amsterdam, Praga. Vari brani sono stati sincronizzati in colonne sonore di importanti rfilm e fiction tv.

Ora non rimane altro che rimanere in attesa dell'album che uscirà a ottobre di quest'anno. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca