Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:03 METEO:FIRENZE17°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
1974-2024. L'Italia oggi è molto meglio di così

Attualità lunedì 30 ottobre 2023 ore 21:10

Malattie infettive, la Toscana ha un nuovo portale

Ospedale

Sono 50 le patologie monitorate sul territorio regionale, Covid escluso. Nel 2022 contagiati 3.709 toscani. Ecco di cosa ci si è ammalati di più



TOSCANA — Covid escluso, nel 2022 sono stati contagiati dalle circa 50 malattie infettive monitorate da Ars 3.709 toscani, 2.139 maschi e 1.570 femmine. Fra questi, il dato più alto è stato registrato per i contagi di scabbia (1.376) seguiti dalle tossinfezioni alimentari (368) e dalla legionellosi (366). Non sono che alcuni dei dati del nuovo portale appena messo online dall'Agenzia regionale di sanità (Ars), una miniera di dati sui casi notificati di malattia segnalati nella sul territorio regionale negli ultimi 10 anni. 

Il nuovo strumento arriva a fornire i dati relativi a quasi 50 patologie, Covid a parte. L'obiettivo dell'Agenzia è quello di fornire a decisori politici, personale medico ed esperti del settore un set di indicatori epidemiologici calcolati sui casi notificati di malattia.

Così si scopre che lo scorso anno in Toscana si sono verificati anche 6 casi di botulismo, contro il singolo caso notificato nel 2021 dell'infezione assente nel resto degli anni dal 2013 al 2020.

Sparita invece la brucellosi, nessun caso notificato a fronte di un'oscillazione costante nell'ultimo decennio fra 0 e 3 casi.

Assente per due anni, 2021 e 2022, il virus Chikungunya individuato invece in Toscana all'inizio di Ottobre 2023. Sono stati invece 16 i casi di Dengue notificati nel 2022, in crescita rispetto allo 0 dell'anno precedente ma lontani dai 31 del 2019.

Nel pannello delle epatiti la situazione è circa stabile, con un 2022 che ha visto emergere 17 casi di epatite virale A (16 nel 2021), 26 di epatite B (20 nel 2021 e 25 nel 2020), 3 di epatite C (4 nel 2021) e 5 di epatite E (2 nel 2021).

Aumentano invece i casi di Giardiasi (17 contro gli 11 del 2021), mentre la blenorragia (infezione gonococcica) rialza la testa con 4 casi dopo lo 0 del 2020 e del 2021.

Le infezioni intestinali, fra Campylobacter, Escherichia coli, Yersinia enterocolitica hanno contagiato 84 toscani, mentre le infezioni da enterobatteri produttori di carbapenemasi hanno colpito 119 volte a fronte delle 127 e 124 del 2020 e del 2021 che avevano segnato un brusco balzo dopo i 19 del 2019 e lo 0 degli anni precedenti.

Ancora, ecco 196 casi di salmonella, 368 di tossinfezioni alimentari, 366 di legionella e 32 fra leishmaniosi cutanea (6) e viscerale (26), mentre la leptospirosi è rimasta a 0 come il virus Zika, la rosolia, la Rickettsiosi da zecche e l'Mbi da streptococco B.

Quadruplica i casi la listeriosi (41 contro i 10 del 2021 e 2020), mentre la malaria ha contagiato 36 persone. Nove toscani sono stati invece colpiti dalla malattia di Lyme, mentre fra le malattie batteriche invasive (Mbi) 6 sono state dovute a emofilo, 13 a listeria, 2 a meningococco, 23 a pneumococco.

La micobatteriosi non tubercolare ha infettato 19 toscani, il morbillo 2, la parotite epidemica 18, mentre in 2 hanno preso la pertosse con un calo pronunciato partito dal 2017 quando i casi erano 115.

La scabbia, come anticipato, ha collezionato il maggior numero di contagi: 1.376. Ha colpito 119 volte poi la scarlattina, e sono stati 24 i casi di sifilide, 8 quelli di tetano. Stabili (23) i contagi da Toscana Virus, mentre hanno contratto la tubercolosi 212 toscani. Uno solo è risultato invece affetto da Tularemia.

Ancora diffusa la varicella con 186 casi, e sono stati infine 4 i casi notificati nel 2022 di West Nile Virus.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I due, 77 e 75 anni, si trovavano a bordo di uno scooter, poi lo schianto: per l'uomo non c'è stato niente da fare, la donna è morta in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Cronaca

Attualità

Cronaca