Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Attualità lunedì 17 novembre 2014 ore 14:06

Torna l'incubo frane

A Monterotondo chiusa la provinciale dei Pratini. A Palaia, nel pisano, e sulla SR 445 della Garfagnana si sono rimesse in movimento vecchie frane



TOSCANA — Le piogge e i temporali che dall'inizio di novembre imperversano sulla Toscana hanno fatto riemergere il problema delle frane.

A Monterotondo è stata chiusa alla circolazione la provinciale dei Pratini che collega il paese con Massa Marittima.

In Garfagnana nuovo cedimento in località Acquabona sulla Sr 445 della Garfagnana. Il primo risale al febbraio scorso e i lavori per il ripristino, appaltati in agosto per 170.000 euro dalla Provincia di Lucca, sono iniziati a settembre. In quel tratto della regionale la circolazione, già a senso unico alternato da 9 mesi, è stata ulteriormente limitata ai mezzi pesanti e quelli di emergenza e soccorso. Il transito di auto e mezzi leggeri è stato provvisoriamente deviato sulla via di Monterpoli.

E si è ampliato anche il movimento franoso in località Vallorsi, nel comune di Palaia, in provincia di Pisa. A segnalarlo su Fb è stato il sindaco Marco Gherardini. Il cedimento, avvenuto in una zona già consolidata con lavori straordinari eseguiti dal Comune, non avrebbe interessato abitazioni nè provocato feriti. I vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno delimitato l'area. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno