Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE17°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
1974-2024. L'Italia oggi è molto meglio di così

Attualità sabato 23 dicembre 2023 ore 17:10

Si torna a viaggiare sulla ferrovia Faentina

Dopo 7 mesi di stop a causa di una frana, i treni tornano a viaggiare tra Faenza e Marradi. La linea riaprirà il 27 Dicembre



MARRADI — I treni tornano a viaggiare tra Faenza e Marradi. La riapertura della linea faentina,  avverrà mercoledì 27 Dicembre, dopo sette mesi di stop a causa della frana che vi si era abbattuta nel Maggio scorso. 

I lavori di ripristino, eseguiti da Rete Ferroviaria Italiana, si erano conclusi già a Luglio, ma la circolazione era rimasta sospesa a causa di movimenti franosi ancora attivi nelle aree limitrofe, che avrebbero potuto nuovamente coinvolgere la linea.

Dopo Natale i treni torneranno a viaggiare ma con possibili limitazioni in caso di allerte meteo e velocità ridotta su un tratto fra Marradi e Faenza. Tra Firenze e Borgo San Lorenzo l'offerta ferroviaria sarà quella precedente alla chiusura più un nuovo treno che parte da Firenze alle 21,40.

Nei giorni lavorativi sono previsti 10 collegamenti diretti tra Firenze e Faenza e 5 con interscambio a Borgo S. Lorenzo, mentre nei giorni festivi sono 10 i collegamenti diretti e 2 quelli con interscambio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I due, 77 e 75 anni, si trovavano a bordo di uno scooter, poi lo schianto: per l'uomo non c'è stato niente da fare, la donna è morta in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca