Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del presunto attentatore ripreso da un partecipante al raduno di Trump
Il video del presunto attentatore ripreso da un partecipante al raduno di Trump

Cronaca sabato 09 settembre 2023 ore 19:25

L'imprenditrice toscana in Marocco, il boato del terremoto e la paura

Barbara Messini vive a Marrakesh dove ha aperto una struttura ricettiva. Nella sua testimonianza il momento del sisma e tutta la devastazione



MARRAKESH — Il suo nome è Barbara Messini ed è originaria di Montevarchi, nel Valdarno aretino, ma ormai abita in Marocco da molto tempo dove ha aperto una attività a Marrakesh, il B&B "Dar Barbi". Proprio per questo ha vissuto e sta vivendo tutto il dramma del violento sisma che ieri sera ha colpito il paese. 

Il racconto di quei momenti terribili lo ha affidato a Facebook "ore 23,08 l'allarme sos di emergenza del mio cellulare suona, il boato assordante che non riesco a capire, tutto inizia a tremare. Cadono bicchieri, la tavola si sposta non riesco a stare in piedi, 35 secondi che durano un'eternità, poi il caos, parti di facciate cadono, i clienti sembrano impazziti, io ho lo scooter davanti a me, prendo il mio zaino ci metto cose a caso: un golf, una maglina, un foulard, una coperta, prendo Lola, metto in moto e via verso l'area aperta. Ora sono le 4,05 sarà una lunghissima notte. Ringrazio i miei angeli, sto bene".

Poche parole, scritte in un post, che riescono comunque a trasmettere il terrore e la devastazione generata dal sisma che ha causato oltre 1.000 vittime e portato distruzione. Anche il presidente della Regione, Eugenio Giani, ha manifestato solidarietà al Marocco - in Toscana ci vive una grande comunità - ed ha già messo a disposizione la regione per tutto l'aiuto necessario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno