Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione

Cronaca giovedì 16 maggio 2024 ore 08:26

Appicca il fuoco ai rifiuti, danni a un'ambulanza

polizia

Sono due gli episodi di incendio doloso avvenuti nel giro di poche ore nella stessa zona. Rinvenuta una bottiglia con forte odore di benzina



MASSA E COZZILE — Appicca il fuoco a cassonetti e cumuli di rifiuti, danneggiando un'ambulanza risultata anche forzata e violata con l'asportazione dei marchi Mercedes: per questo un uomo di 34 anni, nazionalità italiana e senza fissa dimora, è stato denunciato dalla polizia del commissariato di Montecatini Terme.

Teatro dei fatti Massa e Cozzile, dove ieri mattina i poliziotti sono intervenuti in località Traversagna. Lì, proprio all'esterno della Pubblica Assistenza, era stato segnalato un principio di incendio ad alcuni rifiuti solidi. Gli agenti hanno rinvenuto una bottiglia di plastica vuota che emanava un forte odore di benzina. Non solo, perché un'ambulanza in sosta è risultata danneggiata e forzata. 

Durante il sopralluogo, inoltre, gli operatori hanno appreso che a poca distanza, sempre nello stesso stabile e sul retro di una pasticceria la notte prima si era sviluppato un altro incendio ad alcuni cassonetti. Erano intervenuti i vigili del fuoco di Pistoia e i carabinieri del nucleo radiomobile di Montecatini Terme.

Nel giro di poche ore la polizia ha individuato il presunto autore di entrambi gli episodi. Il 34enne, con numerosi precedenti penali e di polizia, è stato denunciato per  incendio doloso, danneggiamento aggravato e furto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno