Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca sabato 10 dicembre 2016 ore 16:55

C'è un buco nel muro ma i ladri non c'entrano

Il varco aperto in una parete del museo di San Michele ha fatto scattare la denuncia. In realtà si tratta di un errore commesso durante i lavori



MASSA E COZZILE — Stavolta i ladri sono innocenti. O meglio, fuori da qualsiasi controsenso, non hanno niente a che fare con il grosso foro aperto in una parete del museo di San Michele a Massa e Cozzile. Quel buco è dovuto a un errore commesso durante i lavori di ristrutturazione di un edificio che si trova accanto a quello che ospita il museo, un convento dismesso. 

Furono gli operai della ditta incaricata degli interventi a commettere lo sbaglio.

Le indagini sull'episodio sono scattate dopo la denuncia presentata dal Comune di Massa e Cozzile. All'allarme ha fatto seguito anche il trasferimento delle opere di maggior pregio contenute nel museo in un luogo più sicuro. Sospiro di sollievo finale e ora sarà la ditta che ha commesso l'errore a riparare il danno.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il terribile incidente è avvenuto tra un'auto e una bicicletta. I medici hanno tentato di rianimare la donna ma per lei non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS