Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Attualità giovedì 10 dicembre 2015 ore 21:30

Frana di Lavacchio, tutti assolti

Prosciolti nel processo i sei imputati di omicidio e disastro colposo perché "il fatto non sussiste". Nella frana morirono Nara Ricci e il figlio



MASSA — Il tribunale di Massa ha prosciolto sei persone tra dirigenti della ex provincia di Massa Carrara, capo cantieri e addetti ai lavori di messa in sicurezza delle strade provinciali e dei versanti montani, nel periodo in cui si verificò la frana.

Il versante montano di Lavacchio, franato durante l'alluvione del 2010, e la strada di collegamento al piano, erano infatti stati oggetto di lavori provinciali. 

Nella notte tra il 31 ottobre e l'1 novembre morirono sotto il fango, in camera da letto, Nara Ricci, maestra elementare, abbracciata al figlio di 3 anni Mattia. Il marito, Antonio Guadagnucci, si salvò perché si era alzato dal letto per andare a bere un bicchiere d'acqua in cucina. Si salvò anche la figlia maggiore, che si trovava ad una festa di Halloween.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte. Una volta sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità