Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:56 METEO:FIRENZE17°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Alessia Piperno, la ragazza romana arrestata in Iran. I video da Teheran condivisi sui social

Attualità sabato 23 luglio 2022 ore 08:12

Rogo Versilia, primi rientri nelle case evacuate

Appello a segnalare anomalie nelle utenze di acqua, luce e gas danneggiate durante i quattro giorni di fuoco. Riaperta parzialmente la viabilità



MASSAROSA CAMAIORE — Dopo quattro giorni di fuoco in Versilia tra Massarosa e Camaiore, ed una lunga giornata di monitoraggi e verifiche, nelle ultime ore sono state revocate le prime ordinanze di evacuazione.

L'incendio che ha già bruciato oltre 800 ettari ė sotto controllo e attestato nella zona nord Conca di Gualdo, Montigiano, Valpromaro fino a Fibbialla, rallentato ma ancora da monitorare con un elicottero a supporto delle squadre a terra. 

Il Comune di Massarosa ha comunicato che è stata revocata l'ordinanza di evacuazione per Miglianello, Luciano e parzialmente per buona parte di Pieve a Elici. L'amministrazione ha raccomandato a chi rientra nella propria abitazione di segnalare immediatamente qualsiasi anomalia soprattutto nelle utenze.

Restano in vigore tutte le altre ordinanze di evacuazione in attesa dei sopralluoghi che stanno continuando..

Riaperta la provinciale e la comunale Canipaletti restano chiusi gli accessi per Gualdo e Montigiano.

Il Comune di Camaiore ha reso noto che nell’ultimo tavolo operativo "I vigili del fuoco hanno voluto mantenere l'atteggiamento prudenziale, decidendo di negare la proposta di revoca delle ordinanze di evacuazione per Valpromaro e Fibbialla. La decisione sulle revoche sarà presa presumibilmente e auspicabilmente nel tavolo operativo di oggi pomeriggio, quando i vigili del fuoco avranno effettuato un ulteriore sopralluogo di controllo sulle linee rosse di confine, ovvero quelle interessate dal rogo in ultima battuta".

Il sindaco Marcello Pierucci ha chiesto "un ulteriore sforzo alla cittadinanza, nel solco della collaborazione e del senso civico fino a qui dimostrato, conscio dei disagi subiti dagli abitanti dei paesi interessati".

Un latro fronte di fuoco ha coinvolto nelle scorse ore il Comune di Vecchiano "La situazione a Filettole resta al momento sotto controllo - ha reso noto il sindaco Massimiliano Angori - si era riacceso un piccolo fronte fiamma lato provincia di Lucca prontamente tenuto sotto controllo dall'elicottero che continua ad essere presente, e che prontamente ha sganciato nel bosco sulle prime riprese. Le persone evacuate di via Marconi sono rientrate giovedì, le persone invece evacuate di Laiano e le Muracce sono state fatte rientrare venerdì. Da una stima maggiormente precisa del perimetro, sono andati in fumo in totale 90 ettari di bosco". Durante la notte tra venerdì e sabato è stato mantenuto il presidio della zona a cura delle squadre Aib con il supporto dei vigili del fuoco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità