Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Cronaca giovedì 13 ottobre 2022 ore 13:59

Bimba frettolosa nasce in ambulanza

ambulanza con fiocco rosa
Foto d'archivio

La corsa in ospedale si è interrotta quando la mamma ha dato alla luce la neonata con l'aiuto del personale del 118 sotto gli occhi del papà



MONTERONI D'ARBIA — La mamma era già in ambulanza, diretta al volo verso l'ospedale. La bimba però era d'altro avviso: non ha inteso aspettare l'arrivo al nosocomio senese delle Scotte ed è venuta alla luce a bordo del mezzo di 118, con l'assistenza del personale di bordo dell'ambulanza e sotto gli occhi del papà che la stava seguendo sulla strada.

E' successo stamani alle More di Cuna, frazione di Monteroni d’Arbia. L'ambulanza aveva preso in carico la partoriente appena dopo le 7,40 a Castelnuovo dell’Abate. Poco dopo lungo la strada la bimba è venuta al mondo.

Dalla Asl Sud Est si fa sapere che la bebè sta bene, così come la sua mamma. Adesso sono entrambe in ospedale. La bambina si è mostrata subito vitale e piangente, ed è stato il suo babbo a tagliare il cordone ombelicale e a farle indossare subito un capo del corredino che aveva con sé.

Grande emozione per l'autista dell'ambulanza Vincenzo Deiana, per il soccorritore Angelo Bonacchi e per il medico Franco Vichi: "Siamo euforici", commentano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca