Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Boris Johnson e quella telefonata con Putin: «Mi minacciò e disse: 'Con un missile ci vorrebbe solo un minuto...'»

Cronaca mercoledì 12 ottobre 2022 ore 15:54

Il torrente in secca lascia affiorare una bomba

La bomba rinvenuta
La bomba rinvenuta

L'ordigno risalente alla seconda guerra mondiale, una bomba da mortaio da 81 millimetri, è stato rinvenuto vicino a due centrali geotermiche



MONTIERI — Una bomba da mortaio da 81 millimetri di fabbricazione americana, risalente alla seconda guerra mondiale, è affiorata dal letto in secca del torrente Saio nella frazione di Travale a Montieri, nel Grossetano, nei pressi di due centrali geotermiche. L'ordigno bellico, segnalato alcuni giorni fa ai carabinieri, è stato rimosso nella mattinata di stamani.

Al momento del rinvenimento la zona era stata isolata e messa in sicurezza. Poi erano state attivate le procedure di rimozione, nell’ambito del piano coordinato dalla prefettura di Grosseto che ha attivato personale militare del 2° reggimento genio pontieri dell’esercito italiano, di stanza a Piacenza.

L'area del rinvenimento non era vicina alle abitazioni, ma la presenza nei pressi delle due centrali la rendeva comunque critica. Sono stati gli artificieri a raggiungere nell'immediatezza la zona presidiata nel frattempo dai carabinieri. Le operazioni di bonifica sono andate a buon fine e l’area è stata nuovamente resa accessibile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca