Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Cronaca domenica 12 settembre 2021 ore 18:50

Montagna in fiamme, divorati 40 ettari di bosco

L'incendio è stato domato. Per tutta la notte le fiamme sono rimaste visibili dalla Versilia sulla dorsale della montagna minacciando le abitazioni



MONTIGNOSO — L'incendio è stato domato ed è partita la bonifica nei boschi sopra l’abitato di Montignoso in provincia di Massa Carrara dove le fiamme si sono sviluppate nel pomeriggio di sabato 11 Settembre.

Dalle stime sono andati in fumo circa 40 ettari di vegetazione, non sono stati registrati danni alle abitazioni. Riaperta la strada provinciale. Le operazioni sono coordinate dalla sala operativa antincendi boschivi della Regione Toscana. 

All’alba, dopo che operai e volontari hanno lavorato per tutta la notte, sono intervenuti quattro elicotteri regionali e due canadair. Dalle dieci hanno continuato a sorvolare la zona sotto controllo, due elicotteri e un aereo.

Il fronte delle fiamme ha interessato anche un’area dove sorgevano alcune abitazioni: sono state presidiate dai vigili del fuoco, ma non è stato necessario evacuare nessuno. 

Sono ancora impegnate sul posto diciassette squadre di volontariato, due dei vigili del fuoco ed altro personale che sta coordinando gli interventi.

Sono quattro gli incendi che hanno aggredito la provincia di Massa Carrara in pochi giorni. A Ficola, nel Comune di Carrara, sono bruciati quattro ettari.Tra Vetticeto e Candia il fuoco ha attaccato altri due ettari di pineta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno