Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 03 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Cronaca mercoledì 07 agosto 2019 ore 10:32

Accoltellato dal figlio, quindici fendenti mortali

Il giovane arrestato per l'omicidio del padre ha lasciato l'uomo in una pozza di sangue nel cortile di casa prima di darsi alla fuga verso il mare



MONTIGNOSO — Sono state quindici coltellate a uccidere l'uomo di 67 anni di origine marocchina che lunedì sera è stato ucciso nel cortile della casa di famiglia nella frazione di Capanne di Montignoso dopo una lite furiosa, scattata per motivi banali. Sono stati i vicini di casa a dare l'allarme e a chiamare il 118 e i carabinieri. 

I militari si sono subito messi sulle tracce del figlio 26enne dell'uomo che, subito dopo il delitto, si è dato alla fuga. La caccia all'uomo è scattata con posti di blocco e pattugliamenti dell'intera zona, fino al mare. La fuga è durata poche ore: il giovane è stato trovato sul lungomare di Marina di Massa in stato di shock e macchiato di sangue. Sarebbe stato lui stesso a confessare l'omicidio. Ora si trova in carcere a Massa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno