Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 16 settembre 2019

Attualità sabato 18 aprile 2015 ore 19:27

Morta la 31enne valdarnese colpita da meningite

La giovane era ricoverata da due giorni all'ospedale della Gruccia per un'infezione da menigococco C. E' il 4/o caso mortale in Toscana da inizio anno



FIGLINE VALDARNO — Le condizioni della giovane, ricoverata da giovedì, oggi apparivano stazionarie con lievi segnali incoraggianti, benché in un quadro che rimaneva di estrema gravità: poi l'improvviso peggioramento fino al decesso, avvenuto nel pomeriggio.

Ad ucciderla un'infezione provocata dal Neisseria meningitidis, un batterio menigococccio di tipo C: si tratta del primo caso di questo tipo in provincia di Arezzo da due anni a questa parte, mentre in Toscana si sono registrati diversi casi nei primi quattro mesi di quest'anno, soprattutto nell'area empolese e pisana, tre dei quali hanno avuto esito mortale.

La giovane lavorava in un negozio di un centro commerciale di Montevarchi (Arezzo), da ieri oltre 150 persone si sono recate a fare la specifica profilassi antibiotica. Da giovedì sera molti conoscenti della ragazza si sono presentati spontaneamente alle strutture sanitarie della Usl chiedendo di effettuare la profilassi: in tutto sono oltre 250 le persone che sono state finora sottoposte a questa azione preventiva.



Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca