Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE15°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 19 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Cronaca giovedì 13 maggio 2021 ore 19:20

Morte di Luana, l'orditoio gemello era manipolato

Luana D'Orazio
Luana D'Orazio

Lo hanno stabilito gli accertamenti del consulente nominato dalla procura per chiarire cause e responsabilità della morte sul lavoro dell'operaia



PRATO — L'orditoio identico a quello che ha ucciso Luana D'Orazio in un'azienda tessile del pratese aveva i sistemi di sicurezza manipolati. Lo hanno stabilito le verifiche messe in atto dal consulente tecnico nominato dalla procura nell'ambito  dell'indagine sulla tragica morte sul lavoro della ragazza (vedi qui sotto gli articoli collegati).

Nelle ore immediatamente successive all'incidente, il macchinario che aveva stritolato la giovane operaia fu messo sotto sequestro insieme ad un macchinario gemello situato poco distante. Ieri il consulente ha confermato che i sistemi di sicurezza dell'orditoio gemello sono stati manipolati. Adesso il tecnico procederà con le verifiche sull'orditoio che ha ucciso Luana.

Nell'inchiesta sono indagate due persone, la titolare della tessitura e l'addetto alla manutenzione dei macchinari. Le accuse a loro carico sono omicidio colposo e rimozione o omissione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’incidente in un centro sportivo. La giovane è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e trasferita d'urgenza alle Scotte con l'elisoccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca