Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, l'esercito israeliano attacca con forze aeree e truppe via terra

Attualità lunedì 05 febbraio 2018 ore 21:00

Rocce franate, riaperta la provinciale

Il cedimento si è verificato in piena notte sulla strada provinciale Londa-Stia. Nella tarda serata la circolazione è stata ripristinata



LONDA — Grossi massi sono franati nella notte sulla provinciale 556 Londa-Stia, invadendo la carreggiata e rendendo necessaria la chiusura al traffico della strada in attesa dei lavori di ripristino.

Nella tarda serata i lavori per la rimozione dei blocchi di roccia sono arrivati a conclusione, consentendo la riapertura della viabilità su una sola corsia e a senso unico alternato. 

I tecnici della Viabilità e gli operatori della Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze, insieme agli operai dell'Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve, hanno lavorato per superare l'emergenza. I lavori per la messa in sicurezza completa proseguono.

Sp 556 Stia-Londa, intervento per riaprire il tratto interessato da frana
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravissimo incidente la notte scorsa, un ragazzo ha subito l'amputazione di entrambe le gambe. È ricoverato in prognosi riservata
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità