Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca giovedì 02 settembre 2021 ore 19:00

Disabile rapinato e picchiato, presa una coppia

Testimonianze e filmati delle telecamere hanno permesso di identificare due dei tre soggetti ricercati per una violenta rapina ai danni di un disabile



SCARPERIA E SAN PIERO — Avevano aggredito un invalido colpendolo con calci e pugni per poi rubandogli il denaro e alcuni capi di vestiario oltre alla sua bicicletta, poi abbandonata durante la fuga, due dei tre soggetti ricercati sono stati individuati dai carabinieri. 

La rapina è avvenuta a Scarperia e San Piero il 16 Maggio scorso. L'attività investigativa ha portato i carabinieri di Borgo San Lorenzo a stringere il cerchio su due persone: un uomo di 46 anni e la sua compagna di 24 anni. Quest’ultima, in passato avrebbe avuto una relazione sentimentale con la vittima. 

Gli aggressori avevano anche utilizzato una coperta imbevuta di varichina e acqua introdotta nella gola per contrastate la resistenza dell'uomo che ha riportato un trauma cranico giudicato guaribile in 25 giorni. 

Le informazioni raccolte dai testimoni e le immagini della videosorveglianza hanno permesso di individuare i due soggetti, già noti alle forze dell’ordine, per i quali è stata emessa la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il terribile incidente è avvenuto tra un'auto e una bicicletta. I medici hanno tentato di rianimare la donna ma per lei non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS