Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:10 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Karima El Marough: «E' stato un incubo, adesso rivoglio la mia vita»

Cronaca lunedì 07 dicembre 2015 ore 11:01

Scontro fatale, fiorentino muore in Brasile

Foto dal profilo Facebook di Simone Catallo

Simone Catallo, di 42 anni, e il suo amico Ideo Ferretti 57enne di Reggio Emilia sono morti sul colpo colpiti da un Suv a Natal



NATAL — Il taxi sul quale stavano viaggiando i due amici e la fidanzata di Simone, Jenilda Maria Assis Benini,  è stato colpito a grande velocità da un Suv guidato da un 18enne ubriaco.

La ragazza è ricoverata in ospedale in coma.  

Simone era dipendente de Il Cono, si legge su La Nazione che ha dato la notizia, a Grassina, azienda che rifornisce gelaterie in Toscana e non solo. 

Quest'anno come come altri anni era partito per due mesi, il 27 novembre scorso, per passare del tempo con la sua fidanzata brasiliana.

La famiglia incredula sta lottando per far rientrare il corpo di Simone in Italia, la sorella ha contattato anche la Farnesina.

Simone era un grande tifoso Viola e domenica allo stadio i suoi amici di una vita hanno esposto uno striscione con la scritta: "Ciao Cata, cuore Viola", e i tifosi lo hanno salutato cantando ‘uno di noi’.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità