Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:15 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nuove immagini: Putin entusiasta del regalo di Kim Jong-un (due cani bianchi come la neve)
Nuove immagini: Putin entusiasta del regalo di Kim Jong-un (due cani bianchi come la neve)

Cronaca lunedì 22 giugno 2015 ore 11:37

Nell'aula del processo il pugnale della morte

Doppio omicidio di Natale: è stato mostrato alla corte d'assise il coltello con cui Andrea Mazzi avrebbe ucciso Enrico Baria e Andrea Fruzzetti



MASSA CARRARA — Momenti di grande tensione durante il procedimento a carico dell'uomo accusato di aver ucciso i due giovani, durante una rissa, la notte di Natale del 2013.

Fino ad oggi l'arma, un coltello con lama e impugnatura nera in stile Rampo, era stata custodita dai Ris. "E' il coltello di un assassino" ha commentato la madre di una delle due vittime.

Durante l'udienza è stato ascoltato anche un messaggio registrato dal 118 la notte della tragedua durante una delle tante chiamate di soccorso: "Mandate un'ambulanza, mandate un'ambulanza" si sente nella registrazione mentre di sottofondo una voce grida "Andre, vai via, vai via che lo hai ucciso".

Il giorno in cui è stato ucciso Andrea Fruzzetti, residente a Montignoso, aveva 23 anni, Enrico Baria invece ne aveva 30. Il dramma ebbe inizio da un diverbio avvenuto in circolo di Massa e poi proseguito all'esterno, nelle strade vicine. I due giovani furono colpiti più volte al torace e all'addome.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno