Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE21°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lombardia, Bertolaso: «Tra i vaccinati con doppia dose zero morti da variante Delta»

Attualità mercoledì 20 gennaio 2021 ore 19:20

Nelle rsa toscane 865 anziani contagiati dal Covid

un'infermiera
un'infermiera

L'assessore regionale Spinelli ha fatto il punto in consiglio regionale. Positivi anche 489 operatori. Il maggior numero di casi nella Toscana



FIRENZE — Gli anziani ospiti di residenze sanitarie assistite situate in Toscana che hanno contratto l'infezione da SarsCov2 sono 865 mentre gli operatori sono 489, in tutto 1.354 persone, un dato aggiornato al 18 Gennaio scorso.

Questa la distribuzione dei contagiati: 553 anziani e 235 operatori nel territorio di competenza della Asl Toscana centro, 221 anziani e 165 operatori in quello dell'Asl Toscana nord-ovest e 91anziani e 89 operatori in quello dell'Asl Toscana sud-est.

I dati sono stati resi noti dall'assessora regionale al sociale Serena Spinelli alla commissione sanità del Consiglio regionale. L'assessore ha spiegato che Febbraio le Asl contano di completare la somministrazione sia della prima dose che della seconda dose di richiamo del vaccino in tutte le 322 strutture che operano sul territorio toscano.  

Le vaccinazioni contro il Covid sono in corso anche nelle rsa che ospitano persone disabili.

Per quanto riguarda i ritardi nella consegna dei vaccini Pfizer, l'assessore regionale alla salute Simone Bezzini ha garantito che la Toscana procederà regolarmente con le inoculazioni delle dosi di richiamo perchè, in via precauzionale, le Asl hanno accantonato un terzo delle dosi ricevute finora. Secondo le ultime notizie in arrivo da Roma, la Pfizer dovrebbe ricominciare a consegnare le forniture complete dalla prossima settimana e distribuire entro Febbraio quelle non consegnate a Gennaio. Le Regioni stanno comunque mettendo a punto un meccanismo di compensazione per evitare che in alcune zone dell'Italia si verifichino problemi proprio con le dosi di richiamo.

Ad oggi la Toscana ha somministrato 73.640 vaccinazioni, utilizzando il 79,3% delle dosi ricevute.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E’ di Francesco Pantaleo, il ragazzo di Marsala scomparso a Pisa, il cadavere carbonizzato trovato sul ciglio di un fossato ad Orzignano nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità