Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:25 METEO:FIRENZE15°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, Khamenei: «Le proteste pianificate dall'America e dal regime sionista»

Cronaca mercoledì 19 aprile 2017 ore 16:15

"Nessun conflitto fra le procure di Roma e Napoli"

Il Csm ha deciso di non aprire alcun fascicolo sull'inchiesta Consip. Il vicepresidente Legnini: "Fatti gravi ma non risulta conflitto fra i pm"



ROMA — "Evitare indebite soprapposizioni e condizionamenti sulle indagini in corso": è questa una delle motivazioni principali che hanno portato il comitato di presidenza del Consiglio superiore della magistratura alla decisione di non aprire un fascicolo su un presunto conflitto fra le procure di Roma e Napoli sull'inchiesta Consip.

"Sono fatti gravi sia la fuga di notizie sia le presunte falsificazioni dell'informativa di polizia giudiziaria su cui sta indagando la procura di Roma - ha spiegato nel corso di una conferenza stampa il vicepresidente del Csm Giovanni Legnini - Tuttavia non risulta che ci sia conflitto fra le due procure". "E' evidente che qualcosa non è andato a Napoli, tant'è che la procura di Roma indaga su fatti che si sono verificati - ha proseguito il vicepresidente - Ma il Cms ha fiducia nella magistratura inquirente a cui chiede di fare presto e bene. E in merito all'esito di questa attività di indagine, si riserva di fare le sue valutazioni ed eventualmente intervenire".

"Vogliamo contrastare il rischio che si mini la fiducia nella magistratura - ha detto ancora Legnini - Per questo non intendiamo fare confusione. Vogliamo che i pm concludano il loro lavoro e solo dopo, in presenza di elementi concreti, intervenire".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità