Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:25 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Giovani e cervelli in fuga: 4,5 miliardi all’anno per istruirli. E poi regaliamo i benefici all’estero

Attualità domenica 27 agosto 2023 ore 08:45

Nuovo ospedale di Livorno, obiettivo 2028

La presentazione del progetto
La presentazione del progetto per il nuovo ospedale di Livorno

Dopo vent'anni di lavorìo adesso c'è il progetto. La tabella di marcia punta all'avvio dei lavori nel 2025 e all'inaugurazione tre anni dopo



LIVORNO — Vent'anni di lavorìo fra dibattiti sulla collocazione, compreso un referendum sull'ipotesi Montenero, e ora ecco: c'è il progetto di fattibilità tecnico economica (Pfte) per il nuovo ospedale di Livorno, affidato allo studio Rossiprodi di Firenze, e con esso arriva anche la tabella di marcia che prevede l'avvio della realizzazione nel Giugno 2025 e la sua conclusione nel 2028.

Il passo avanti segna una svolta, e la sua presentazione è stata formalizzata in una conferenza stampa tenuta venerdì scorso dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani con il sindaco di Livorno Luca Salvetti.

“L’impegno forte della Regione Toscana in sinergia con il Comune di Livorno e con l’Asl Toscana nord ovest consente di andare avanti con un’opera cruciale per la sanità toscana”, ha commentato il presidente Giani. 

“La Regione - sono le sue parole - ha stanziato un finanziamento di 195 milioni di euro ai quali poi ne andranno aggiunti circa altri 40 per quanto riguarda gli interni della struttura. Esprimo soddisfazione sull’operato della commissione giudicatrice che ha individuato il vincitore per la progettazione con un anticipo di circa due settimane rispetto ai tempi prestabiliti”.

“Il progetto del nuovo ospedale permetterà – ha aggiunto ancora il governatore - di recuperare strutture abbandonate e di valorizzare il parco Pertini con l’integrazione dell’area ex Pirelli. Il tutto si inserirà in un contesto urbanistico di eccellenza ed anche l'ex Parterre ne gioverà con il valore che merita”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno