Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Manchester, poliziotto prende a calci in testa un uomo in aeroporto: sospeso
Manchester, poliziotto prende a calci in testa un uomo in aeroporto: sospeso

Monitor Consiglio mercoledì 29 marzo 2023 ore 14:41 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Occorre un piano per preservare la risorsa idrica

Irene Galletti
Irene Galletti

"Dal Parlamento alla Regione la proposta per incoraggiare i territori ad agire"



FIRENZE — Il Movimento 5 Stelle in seno alla campagna nazionale 'Risparmiamo l'acqua, combattiamo gli sprechi, #NonLasciamoScorrere' presenta il suo piano regionale per contrastare l’emergenza siccità e gli sprechi della risorsa idrica in Toscana. Prima firmataria della proposta, Irene Galletti, Presidente del Gruppo Movimento 5 Stelle in Regione Toscana. Soddisfazione anche per Ilaria Fontana, deputata M5s ed ex sottosegretaria alla Transizione ecologica, nonché la prima firmataria della proposta nazionale, che chiarisce “la mozione regionale serve a superare un'azione di governo lenta e inadeguata sul tema e di incoraggiare i territori ad agire”.

"Lo scorso anno, quasi la metà dei 4 milioni e 300 mila euro stanziati dal Consiglio dei Ministri sono stati spesi per spostare autobotti di acqua da una parte all'altra della nostra regione, mentre il restante è stato destinato ad interventi ordinari di manutenzione - spiega Irene Galletti - Questo dimostra che la Regione Toscana, in questa legislatura e nelle precedenti, non ha saputo programmare in maniera lungimirante una gestione ordinata della risorsa acqua e delle infrastrutture ad essa connesse. La siccità non è più un evento eccezionale in Toscana, ma un fenomeno che si ripresenta con regolarità e va affrontato attraverso interventi strategici".

“Dopo la lunghissima estate dello scorso anno che ha colpito duramente il comparto agricolo, con scarse precipitazioni e temperature sopra la media stagionale, questo inverno a destare l’allarme è stato il nostro sistema neve regionale: poche nevicate, insufficienti a garantire il corretto svolgimento della stagione sciistica, un ulteriore segnale che quella che chiamiamo emergenza sta rapidamente mutando in una condizione ordinaria, con cui dovremo imparare a convivere" sottolinea la presidente M5S in Consiglio regionale. 

"Per questo - ricorda Galletti - il Movimento 5 Stelle ha avviato la campagna nazionale 'Risparmiamo l'acqua, combattiamo gli sprechi, #NonLasciamoScorrere', un’iniziativa volta a informare i cittadini sulla crisi idrica e a far conoscere le nostre misure per fronteggiarla.”

“L’obiettivo della mozione è capire se chi governa la Toscana, oggi, ha soluzioni alternative a quelle usate in passato per tamponare la situazione e se esiste la necessaria apertura mentale per accogliere nuove proposte di buon senso, frutto di una stretta interlocuzione istituzionale tra il Movimento 5 Stelle e la società civile. La nostra mozione chiede sostanzialmente questo: governare, e non più subire passivamente e con spreco di risorse, un fenomeno che negli anni sarà sempre più presente. E vediamo se altre forze politiche in Consiglio sapranno cogliere la sfida per salvaguardare l’acqua” conclude Galletti.

Soddisfatta della presentazione della mozione regionale in Toscana anche Ilaria Fontana, deputata M5s ed ex sottosegretaria alla Transizione ecologica, che dichiara: "Il nostro piano propone alla Toscana e a tutte le altre regioni un percorso virtuoso che tutti gli amministratori locali dovrebbero avviare per agire non solo in situazioni di emergenza. L'obiettivo di presentare la nostra mozione nazionale era proprio quello di superare un'azione di governo lenta e inadeguata sul tema e di incoraggiare i territori ad agire, suggerendo loro una serie di azioni da mettere in campo immediatamente, nel rispetto delle competenze regionali e comunali. Siamo lieti di constatare che la Toscana sia stata reattiva e abbia subito depositato la mozione regionale di impegno a sostegno della nostra proposta e per questo ringraziamo la Presidente Irene Galletti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente ha coinvolto un'auto e il mezzo a due ruote su cui viaggiava la giovane, che ha riportato un grave trauma cranico. Corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca