Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Cronaca martedì 06 novembre 2018 ore 17:15

Ossa trovate sulla A1, sono di una donna scomparsa

La donna abitava a Prato e dal 2003 non se ne avevano più notizie. Dopo l'esame del dna, la procura indaga per omicidio e occultamento di cadavere



FIRENZE — E' stata identificata la persona a cui appartengono le ossa scarnificate ritrovate nel 2006 in alcuni sacchi abbandonati in una piazzola dell'autostrada A1, poco dopo il casello di Barberino di Mugello. Sono di una donna di 32 anni, residente a Prato ma di origine marocchina, Imane Laloua, scomparsa dal settembre 2003. 

La madre della giovane, in questi anni, non si era mai rassegnata a non avere più notizie della figlia e ha continuato a chiedere alle autorità di indagare sulla sua sparizione. Finalmente, quindici anni dopo il giorno in cui Imane varcò per l'ultima volta la porta di casa sua, l'esame del dna, chiesto nei mesi scorsi dalla procura di Firenze sui resti trovati a Barberino, ha chiarito che la 31enne non è più in vita, aprendo terribili interrogativi sulle sue ultime ore di vita e le cause della sua morte.  

Alla luce degli accertamenti che hanno consentito l'identificazione della vittima, la procura di Firenze ora indaga per omicidio volontario e occultamento di cadavere e chiede a chiunque abbia informazioni utili su Imane di farsi avanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Cronaca

Cronaca