comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:41 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 25 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service»

Attualità venerdì 10 ottobre 2014 ore 12:21

Partecipazione, comincia la fase due

Servizio di Tommaso Tafi

Sul sito Open Toscana sono stati raccolti 20 progetti proposti dai cittadini alle amministrazioni e approvati dall'Autorità per la partecipazione



FIRENZE — Dalla costituzione di un forum permanente per migranti a Castelfranco di Sotto, al progetto per la riqualificazione dei centri storici nella zona dell'empolese. Dall'individuazione di aree verdi da manutenere nel comune di Massa, all'aggiornamento del Piano di Protezione Civile a Montelupo Fiorentino.

C'è davvero di tutto tra i 21 progetti approvati dall'Autorità regionale per la partecipazione che, dopo un anno di stop, ha ripreso la sua attività. Progetti che sono stati selezionati all'interno di altre 34 idee presentate dai cittadini alle amministrazioni locali o che gli stessi Comuni, prima di procedere con l'approvazione, hanno preferito sottoporre al giudizio degli abitanti.

La nuova legge regionale sulla partecipazione, che ha suscitato anche l'interesse dell'Unione Europea che ha invitato la presidente dell'autorità, Ilaria Casillo, e il consigliere regionale, Marco Manneschi, a raccontare la genesi di questa norma, prevede in sostanza l'organizzazione di una serie di assemblee pubbliche per discutere nel merito dei progetti in questione. Il dibattito, però, potrà svolgersi anche on line, sul nuovo portale Open Toscana, nella sezione Partecipa Toscana. In ogni caso la discussione che però dovrà portare ad una decisione definitiva entro 4 mesi.

I progetti proposti dai cittadini in questa nuova fase sono stati presentati in Consiglio regionale dall'assessore Vittorio Bugli e dai consiglieri Daniela Lastri e Marco Manneschi.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca