Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE16°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Afghanistan, la sfida delle giornaliste: a volto scoperto in tv nel primo giorno di divieto

Attualità lunedì 29 settembre 2014 ore 16:05

Pegaso d'oro a don Luigi Ciotti

Il piu' alto riconoscimento della Regione Toscana quest'anno sarà assegnato al fondatore di Libera per le sue battaglie contro le mafie e l'illegalità



FIRENZE — ''Siamo tutti con don Luigi Ciotti - ha spiegato il presidente della Regione Enrico Rossi - Un uomo minacciato dalla mafia e che le procure definiscono l'uoom piu' a rischio d'Italia. Le sue battaglie a testa alta sono un esempio da imitare''.

''Il parlamento - ha detto ancora Rossi - deve semplificare le procedure di confisca dei beni ai mafiosi. Cio' è indispensabile per intensificare la collaborazione con Libera Contro le Mafie, che ha consentito a migliaia di ragazzi toscani di compiere un'esperienza di lavoro e di impegno civile nei terreni sottratti alla mafia''.

Guarda qui sotto il servizio sulla manifestazione organizzata a Firenze da Libera il 16 marzo 2013 per ricordare le vittime della mafia


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio Giornata della memoria delle vittime da mafia - 16 marzo 2013

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stava percorrendo un sentiero sul monte Calamita quando si è sentito male. Inutile ogni tentativo di rianimazione, l'uomo è morto sul posto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca