Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:38 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità mercoledì 28 settembre 2016 ore 12:25

Svolta per il Mercato dei Fiori

Raggiunta l'intesa tra Regione, florovivaisti e Comune di Pescia a cui passerà la proprietà dell'immobile. In arrivo tre milioni di finanziamento



PESCIA — Il futuro del Mercato dei Fiori di Pescia è stato illustrato dal sindaco Oreste Giurlani insieme al consigliere regionale Marco Niccolai agli operatori iscritti al Mefit, l’azienda speciale comunale che gestisce i servizi per il commercio all’ingrosso di piante e fiori nella struttura ex Comicent di via Salvo d’Acquisto.

La tabella di marcia, come spiegato dallo stesso sindaco in una nota, prevede l'istituzione di una cabina di regia coordinata dal Mefit che dovrà predisporre il progetto di valorizzazione multifunzionale entro 8 mesi. La proprietà dell’immobile passerà al Comune di Pescia. Nella variazione di bilancio in via di approvazione da parte della Regione dovrebbero rientrare anche i finanziamenti di tre milioni nel giro di tre anni. 

Entro ottobre, spiega ancora la nota, il Comune e la Regione, approveranno l’accordo di programma con i dettagli e la tempistica dell’erogazione delle risorse e dell’esecuzione dei lavori in modo da assicurare la continuità della gestione del servizio pubblico del mercato all’ingrosso di fiori e piante.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità