Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:05 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Cronaca martedì 31 ottobre 2023 ore 21:10

Botte e poco cibo all'anziana, badante in arresto

badante picchia anziana

Un'amica della signora la vedeva deperire giorno dopo giorno con tanto di lividi sul corpo. Filmati agghiaccianti dalle indagini dei carabinieri



PIANA DI LUCCA — Botte, strattoni, coperte pigiate sul capo, poco cibo: è quanto restituiscono i filmati agghiaccianti rilevati dai carabinieri in quella casa degli orrori e che hanno portato all'arresto di una badante per maltrattamenti sull'anziana che avrebbe dovuto accudire.

I fatti nella piana di Lucca, dove a dare il via alle indagini è stata un'amica dell'87enne che la vedeva deperire giorno dopo giorno e che aveva notato lividi sul corpo della donna. Il tutto era iniziato da quando in casa era arrivata una nuova badante, 46enne straniera.

L'amica si è rivolta ai carabinieri che hanno avviato le indagini, andate avanti dallo scorso Settembre. Quando i militari hanno avuto autorizzazione dalla procura a installare telecamere nell'abitazione è emersa in pochi giorni la drammatica verità.

"L’anziana signora quotidianamente, senza possibilità di reagire, era costretta a subire schiaffi, strattoni, spintoni - fanno sapere i miltari dell'Arma - e non era messa neanche nelle condizioni di consumare regolarmente i pasti".

A tutte quelle vessazioni ha posto fine ieri, dopo l'ennesima angheria, l'irruzione in quella casa da parte dei carabinieri. I militari della stazione di Altopascio e quelli del nucleo operativo e radiomobile di Lucca sono entrati alle 12,30 nei locali dell'abitazione ed hanno arrestato in flagranza la badante. Dovrà rispondere di maltrattamenti contro familiari e/o conviventi. 

L'anziana non autosufficiente è stata affidata alle cure dei figli e dei sanitari del 118 intervenuti sul posto. La 46enne è stata portata nel carcere Don Bosco di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

I maltrattamenti all'anziana documentati dai carabinieri
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno