Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:18 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'Italia in bilico. E se la smettessimo con le ipocrisie?

Politica mercoledì 07 settembre 2022 ore 12:00

Calenda in banchina per il sì al rigassificatore

Carlo Calenda oggi a Piombino
Carlo Calenda stamani a Piombino

Il suo schieramento, Azione e Italia Viva, sostiene la collocazione in porto della nave rigassificatrice. Ha incontrato anche gli esponenti del 'no'



PIOMBINO — Carlo Calenda a Piombino per dire 'sì' al rigassificatore proprio dalla banchina del porto a cui la nave potrebbe presto essere attraccata: la visita stamani, nell'ambito della campagna elettorale per le elezioni politiche del 25 Settembre prossimo. Durante il sopralluogo, il frontman della compagine formata dal suo partito, Azione, e da Italia Viva di Matteo Renzi ha incontrato anche il fronte del 'no' che non ha mancato di muovere critiche alla sua posizione.

"Il lavoro di un politico è dire la verità su quello che serve. Farlo in modo netto, spiegare e discutere. Dunque sì. Sì alle infrastrutture, all’indipendenza energetica, allo sviluppo e al lavoro", è il messaggio sulla questione del rigassificatore che Calenda ha diffuso anche attraverso i suoi canali social insieme al video del suo intervento in banchina.

Tra le stoccate agli avversari politici nella tenzone elettorale, Calenda ha argomentato il suo 'sì' al rigassificatore a Piombino: "Il porto ha caratteristiche uniche: pescaggio e solo 1 chilometro per il collegamento alla rete. Le navi di rigassificazione - ha detto - sono tra gli impianti più sicuri in assoluto, con impatti nulli sull’ambiente che non intaccheranno gli impianti di itticoltura esistenti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono scattate ricerche a tappeto per ritrovare un uomo di cui non si ha più notizia. In campo vigili del fuoco e volontari, unità cinofile e droni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca