Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:18 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità venerdì 04 febbraio 2022 ore 17:34

Una meteora taglia la notte dell'Arcipelago

Foto dal sito di Prisma (Inaf)
Foto dal sito di Prisma (Inaf)

Il corpo celeste è stato visibile da tutta la Toscana, dalle regioni vicine ma anche dalla Corsica. Il bolide si è poi frammentato



PIOMBINO — È stata definita una brillantissima meteora quella che, nella notte del 2 Febbraio, ha squarciato il cielo dell'arcipelago toscano.

Il raggio lucentissimo è stato visibile anche dalla Corsica e dalle regioni limitrofe ed è stato notato anche in Lombardia.

Il passaggio della meteora è avvenuto alle 3,31 a circa 80 chilometri di altezza e viaggiando a 14 chilometri al secondo.

Secondo quanto riportato dalla rete Prisma (Prima Rete per la Sorveglianza sistematica di Meteore e Atmosfera), che fa capo all'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) il bolide si è frammentato in almeno 5 parti ed eventuali residui potrebbero essere finiti in mare

Le videocamere di Prisma che hanno ripreso il corpo celeste sono state quelle di Piombino, Elba, Chianti, Montelupo Fiorentino e Navacchio in Toscana, quella di Monteromano nel Lazio e  una a Pavia ma è stato rilevato anche in Spagna e visto in diretta dal noto meteorologo Luca Mercalli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno