Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Cronaca lunedì 15 agosto 2016 ore 10:55

Frontale tra auto alla rotonda fantasma

Cinque feriti dopo il violento scontro in Fi Pi Li a San Piero a Grado. Solo ora il Cipe ha sbloccato i fondi per la rotatoria richiesta da anni



PISA — Forse una manovra azzardata durante il sorpasso. Questa potrebbe essere stata la causa dell'incidente che ha provocato il ferimento di cinque persone in corrispondenza dello svincolo di San Piero a Grado.

Da anni, in quel punto, i cittadini e le istituzioni chiedono che sia realizzata una rotatoria proprio per evitare incidenti di questo genere. Il Cipe ha sbloccato i fondi nei giorni scorsi e i lavori dovrebbero iniziare dopo l'estate, ma intanto c'è stato un altro incidente. 

Delle cinque persone rimaste ferite nello scontro, tre sono state portate all'ospedale di Livorno, mentre le altre due sono a Pisa. Uno di loro è rimasto intrappolato nelle lamiere dalla macchina e per questo è stato necessario far intervenire i vigili del fuoco per liberarlo. 

Sul posto, oltre alle ambulanze e ai mezzi di soccorso, sono intervenuti gli agenti della polizia stradale per i rilievi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati fatti scendere da un'auto che poi è fuggita via a forte velocità. Uno dei due è in fin di vita, l'altro ha fratture in tutto il corpo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca