Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE12°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Cronaca mercoledì 26 aprile 2023 ore 12:15

Psichiatra uccisa, i suoi organi salvano anche un bambino

ospedale santa chiara
L'ingresso all'ospedale Santa Chiara a Pisa, luogo del delitto

Dall'atto di generosità della dottoressa nuova vita a pazienti in attesa di trapianto. L'arrestato in silenzio nell'interrogatorio di garanzia



PISA — Avrebbero salvato la vita anche a un bambino gli organi donati da Barbara Capovani, la psichiatra di 55 anni uccisa a colpi di spranga in un'aggressione avvenuta lo scorso 21 Aprile davanti al suo reparto nel complesso ospedaliero di Santa Chiara a Pisa.

L'estremo atto di generosità della specialista responsabile dell'unità di salute mentale adulti a Santa Chiara, la donazione degli organi, oltre che al bimbo di cui informa La Nazione, ha aperto la strada verso una nuova vita a pazienti in attesa sia con interventi salvavita che attraverso il circuito dei trapianti. 

E mentre è in via di definizione la data dei funerali della dottoressa Capovani, oggi 26 Aprile nel carcere Don Bosco di Pisa si è svolto l'interrogatorio di garanzia per il 35enne arrestato con l'accusa dell'omicidio premeditato della psichiatra. L'uomo è rimasto in silenzio, avvalendosi della facoltà di non rispondere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno