Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE23°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Cronaca giovedì 14 settembre 2023 ore 21:40

Sostanza cancerogena e tossica per la fertilità, cosmetici sequestrati

Guardia di finanza

Creme, bagnoschiuma, profumi messi in vendita in diversi negozi ma dannosi per la salute. Ecco che cosa c'era dentro



PISA — Sequestrati dalla guardia di finanza di Pisa oltre 2.000 cosmetici prodotti con una sostanza dichiarata nociva per la salute e trovati in vendita in sette esercizi commerciali della città toscana.

Come spiegano dalle fiamme gialle la sostanza in questione è la 'Lilial', nota anche come 'Butylphenyl Methylpropional', che è stata vietata a partire da Marzo 2022 in base al regolamento UE 1902/2021. Infatti, secondo il Comitato per la Valutazione dei Rischi dell’Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche, questo ingrediente rientra nel novero delle sostanze ritenute cancerogene e tossiche per la fertilità

Tra i numerosi prodotti sequestrati ci sono profumi, bagnoschiuma, shampoo, creme, lozioni, saponi, schiume da barba e prodotti per capelli contenenti la sostanza nociva. La merce è stata rinvenuta sugli scaffali dei punti vendita, pronta per essere acquistata dai consumatori finali. In alcuni casi, chiariscono sempre dalla finanza, l’indicazione della presenza della sostanza nei prodotti era stata occultata con etichette appositamente apposte sulle confezioni. 

Sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Pisa dieci persone, tra legali rappresentati degli esercizi commerciali e fornitori, per violazione dell’articolo 3 del decreto legislativo 204/2015, che sanziona chi mette in vendita prodotti dannosi per la salute umana. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno