Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:FIRENZE20°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Berlusconi: «Io al Quirinale? È fuori dalla mia testa Sono soddisfatto dalla vita»

Cronaca lunedì 02 novembre 2015 ore 08:53

Baby ladri in manette per tentato omicidio

Cercano di entrare in una villa ma vengono bloccati in giardino. Nel difendere la proprietà un polacco è stato ferito con un coltello



CASCINA — Trovano due ladri in giardino e sventano un furto in villa. E' successo a Sant'Anna di Cascina, poco prima delle 20 di ieri.

Ad accorgersi per primi degli intrusi sono stati i cani della proprietaria di casa, che hanno iniziato ad abbaiare attirando l'attenzione di due polacchi, inquilini della dependance.

Ne scaturisce una colluttazione: Uno dei polacchi va verso i malviventi per fermarli e viene ferito con un coltello, brandito dal giovane ladro 18enne. La situazione precipita. I polacchi bloccano l'intruso e lo malmenano fino a metterlo ko, mentre il complice 17enne si guadagna momentaneamente la fuga.

Sul posto giungono le forze dell'ordine e un'ambulanza del 118. I due feriti, inquilino polacco e malvivente, vengono trasportati al Deu dell'ospedale di Cisanello. 

Medicato uno e rintracciato l'altro dopo qualche ora, i due giovanissimi ladri vengono arrestati per tentato omicidio e tentata rapina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragedia nella notte per un uomo di 54 anni, tedesco, che ha perso la vita dopo un volo da un'altezza di 3 metri circa. Vani per lui i soccorsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca