Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:41 METEO:FIRENZE18°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 19 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Frecce Tricolori, il video delle spettacolari evoluzioni sulle note di «Nessun Dorma»

Attualità lunedì 11 agosto 2014 ore 12:50

Lame di fuori, il ripristino lo pagano gli scout

L'intervento, su 60 ettari di Parco tra l'Arno, la costa e il bosco, costerà diverse decine di migliaia di euro



PISA — Tre dromedari, 8 metri di infrastruttura per la fibra ottica ad alta velocità e il ripristino delle Lame di fuori.

Ecco cosa resta, al Parco, per aver ospitato gli oltre 30mila scout Agesci. La zona delle lame, compresa tra l'Arno, la costa e il bosco, è uno dei punti più importanti in Italia per la sosta degli uccelli migratori. Nei mesi autunnali la zona, già paludosa, si allaga, fornendo le condizioni ideali per la fauna migratoria.

Con il passare degli anni, a causa dei sedimenti portati dall'Arno, si è verificato un rialzamento del fondale delle lame che ne ha compromesso l'umidità, mettendo in pericolo la migrazione di queste specie. L'intervento finanziato dall'Agesci, per diverse decine di migliaia di euro, consisterà nella pulizia dalla vegetazione e nel riabbassamento del livello dell'area per riportare la zona ad acque libere e praterie umide mediterranee.

L'intervento coinvolgerà un'area di 60 ettari

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dell'imprenditore si erano perse le tracce a Gennaio, quando si trovava in Albania da qualche mese per affari. Indagini in corso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità