Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:52 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità mercoledì 13 maggio 2020 ore 12:46

Mamma tetraplegica dà alla luce il piccolo Daniel

Un parto ad alta complessità riuscito grazie al lavoro di una èquipe multidisciplinare. Mamma e bambino stanno bene e presto lasceranno l'ospedale



PISA — Alla fine è riuscita a coronare il suo sogno di diventare mamma, nonostante la condizione di tetraplegica in cui è costretta dopo un terribile incidente stradale avvenuto circa due anni fa. Stiamo parlando della mamma di Daniel, una giovane affetta da lesione cervicale completa, che l'8 Maggio scorso ha dato alla luce il suo bambino grazie al lavoro d'équipe di quattro unità operative dell'ospedale di Pisa.

Il bambino e la mamma stanno bene e stanno per lasciare il policlinico. Il lieto evento è stato salutato con particolare gioia perché non è frequente far partorire senza problemi una donna costretta in sedia a rotelle da una paralisi al busto e a tutti e quattro gli arti. "All'ospedale di Pisa un evento del genere non accadeva da almeno 20 anni a questa parte" hanno spiegato i sanitari.

Queste i reparti coinvolti nella nascita di Daniel: Mielolesioni (diretta da Giulia Stampacchia), Ostetricia e Ginecologia 1 (diretta da Tommaso Simoncini), Anestesia e rianimazione materno-infantile/Santa Chiara (direttore, Luigi De Simone) e Neonatologia (direttore facente funzione, Armando Cuttano).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarebbe stata una fuga di gas a innescare una deflagrazione seguita da un incendio in un appartamento. L'anziano rimasto ustionato rischia la vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS