Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità venerdì 23 settembre 2016 ore 14:30

Prodi inaugura un nuovo corso al Sant'Anna

Romano Prodi

Il nuovo percorso di studi sulla sicurezza internazionale inizierà lunedì 26 settembre. L'ex presidente del Consiglio terrà la lezione inaugurale



PISA — Iniziano le attività didattiche del corso in sicurezza internazionale promosso in maniera congiunta con l’Università di Trento. Il nuovo percorso di studi sarà inaugurato lunedì 26 settembre alla presenza di Romano Prodi, che terrà la lectio inauguralis dal titolo “I mutamenti della politica mondiale e il ruolo dell’Europa”.

Romano Prodi interverrà come presidente del gruppo di lavoro sulle missioni di peacekeeping in Africa, formato da Onu e Unione africana, e il tema della lezione inaugurale è in linea con gli argomenti che saranno affrontati durante le lezioni e, soprattutto, presenta caratteri di forte attualità.

L’inizio della cerimonia è previsto per le 11 in aula magna, con i saluti del direttore dell’Istituto Dirpolis del Sant’Anna Andrea de Guttry. Seguiranno i saluti dei due co-direttori del corso magistrale, Marco Pertile per l’università di Trento e Barbara Henry per il Sant’Anna.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva 10 anni il bambino del Pistoiese rimasto vittima della tragedia mentre si trovava in vacanza da parenti insieme ai suoi familiari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità