Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:09 METEO:FIRENZE13°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Cronaca venerdì 28 maggio 2021 ore 08:30

Braccati per chilometri fino allo schianto

Inseguiti dai carabinieri per non essersi fermati all'alt, hanno dato vita ad una lunga fuga con un furgoncino terminata contro una colonnina del gas



SAN GIULIANO TERME — Una folle fuga che poteva avere anche gravi conseguenze quella avvenuta nel pomeriggio di mercoledì, iniziata a Migliarino Pisano e terminata in via Lenin a Pappiana, contro una colonnina del gas. L'inseguimento dei carabinieri è iniziato quando il furgoncino, con a bordo due uomini, non ha rispettato l'alt e ha tirato dritto.

In tanti hanno visto sfrecciare i due braccati dai carabinieri fino allo schianto a Pappiana, che ha provocato una fuga di gas. Alla guida c'era un uomo cui la patente era già stata ritirata. Entrambi, due fratelli sui 30 anni, sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. 

Portati ieri in tribunale per il rito direttissimo, il giudice ha accordato i termini a difesa e disposto per tutti e due la misura cautelare dell’obbligo di dimora con la disposizione di restare in casa nelle ore notturne, in attesa del processo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. Il piccolo ha 4 anni ed è grave. La mamma e il bimbo sono stati trasferiti con l'elisoccorso in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca