Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:FIRENZE23°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando il mondo conobbe il Karlmann King, il Suv da 3 milioni di euro ora al centro di una bancarotta fraudolenta
Quando il mondo conobbe il Karlmann King, il Suv da 3 milioni di euro ora al centro di una bancarotta fraudolenta

Attualità venerdì 17 agosto 2018 ore 09:30

Ponte di Ripafratta spacciato per quello di Genova

Ponte di Ripafratta

Una foto della costruzione pericolante chiusa dagli anni Sessanta è diventata una fake news sulle condizioni del viadotto Morandi prima del crollo



SAN GIULIANO TERME — In questi giorni starebbe circolando online un'immagine che mostrerebbe lo stato di degrado di una parte del ponte Morandi e che sarebbe stata scattata qualche settimana fa. Ennesima fake news in piena regola però, visto che la foto in questione - facilmente reperibile sul web - risale a prima del 2011 e soprattutto non riguarda il ponte genovese, bensì quello del vecchio ponte dell’autostrada Firenze-Mare a Ripafratta nel comune di San Giuliano Terme, chiuso dagli anni Sessanta.

Ad accorgersi per primo della mistificazione è stato David Puente, blogger da tempo impegnato nella lotta alle fake news, citato in un articolo del Secolo XIX proprio sulle bufale in giro in questi giorni sul web.

Il viadotto di Ripafratta venne dismesso negli anni Sessanta. Faceva parte del tracciato originario dell’A11, ma quando venne deciso di raddoppiare la carreggiata venne costruita una variante che spostò il percorso più verso Lucca.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca