comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 25°32° 
Domani 25°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 agosto 2020
corriere tv
La Gaiola, da discarica abusiva a riserva marina

Attualità sabato 14 marzo 2020 ore 00:12

Covid-19, le vittime in Toscana salgono a sette

Primo decesso legato al coronavirus nella provincia di Pistoia e settimo in Toscana. A darne notizia il sindaco di Agliana Luca Benesperi



PISTOIA — Con un post pubblicato in tarda serata, il sindaco di Agliana Luca Benesperi ha dato notizia del decesso di un uomo positivo al coronavirus. Si tratta, dunque, del settimo decesso legato al Covid-19 in Toscana e del primo a Pistoia.

"Mi unisco al dolore di tutta la comunità per la scomparsa, riferitami nel tardo pomeriggio da ASL, di un nostro concittadino, ricoverato al San Jacopo e positivo al Covid-19", ha scritto il sindaco su Facebook. Benesperi ha spiegato di aver parlato con la famiglia "assicurandole il massimo rispetto della propria riservatezza in questo momento di lutto".

Gli altri decessi, finora, si erano verificati tutti nella Toscana settentrionale: 3 in Lunigiana, 1 a Lucca, 1 nella Valle del Serchio, 1 a Pisa.

In serata la Asl Toscana Nord Ovest aveva segnalato la morte di un anziano di 77 anni di Licciana Nardi, in Lunigiana, deceduto nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 marzo all'ospedale delle Apuane a Massa.

Il quinto decesso registrato in Toscana è stato quello di un anziano di 77 anni della Valle del Serchio deceduto nella notte tra mercoledì 11 e giovedì 12 marzo all'ospedale di San Luca di Lucca. Era ricoverato dall’8 marzo in condizioni critiche nel reparto di malattie infettive.

Sempre a Lucca ma mercoledì 11 il quarto decesso, un uomo di 80 anni che era ricoverato dal 10 marzo, sempre nel reparto di malattie infettive.

Altri due decessi legati al coronavirus si erano registrati l’11 marzo sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest, entrambi all’ospedale Apuane: un uomo di 87 anni di Mulazzo che era ricoverato dall’8 marzo e un uomo di 86 anni di Villafranca in Lunigiana, anch’egli ricoverato dall’8 marzo. Anche lui era in gravi condizioni anche per altre patologie.

Il primo decesso registrato in Toscana con un collegamento con il Covid-19 si è avuto il 7 marzo: in quel caso si è trattato di un uomo di 79 anni con più patologie a carico e un quadro clinico già complesso in partenza, sabato 7 marzo, all'ospedale di Pisa e deceduto nella mattinata di domenica 8 marzo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità