Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:35 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Prof. Parisi su Alain Aspect, John F. Clauser e Anton Zellinger vincitori del Nobel per la Fisica 2022: «Lavoro eccezionale per lo sviluppo del computer quantistico che cambierà la nostra vita»

Cronaca venerdì 27 dicembre 2019 ore 09:24

La casa della cannabis in centro città

I carabinieri hanno arrestato due persone per detenzione e coltivazione di cannabis. A insospettire i militari il via vai di gente dalla loro casa



PISTOIA — Il via vai di persone da una casa nel centro di Pistoia ha insospettito i carabinieri di Pistoia che dopo vari appostamenti hanno deciso di vederci meglio. Con una indagine condotta congiuntamente tra polizia giudiziaria, polizia municipale e i militari all'interno della casa sono state trovate otto persone, indagate a vario titolo per reati in materia di sostanze stupefacenti. 

Nel corso della perquisizione, eseguita con l'ausilio di unità cinofile dei carabinieri di Firenze e di San Rossore, sono state rinvenute serre indoor all'interno delle abitazioni di due diversi indagati, con piante di cannabis in fase di coltivazione.

Oltre a materiale per la coltivazione, tra cui semi di cannabis, fertilizzanti, essiccatori e vari strumenti per la gestione delle serre, è stata anche sequestrata marijuana, in parte già essiccata ed altra in fase di essiccazione. Sono ancora in corso altre indagini per verificare se fra le persone coinvolte ci fossero anche dei minorenni. 

L'autore di tale attività, un pregiudicato di 42 anni, è stato tratto in arresto in flagranza e si trova attualmente in carcere. 

Tra l'altro L'arrestato dovrà rispondere anche di altri reati in quanto è stato trovato in possesso di una baionetta illegalmente detenuta e di svariate armi del tipo soft air di libera vendita ma che pare avesse utilizzato per minacciare cittadini extracomunitari per ritorsioni legate a precedenti cessioni di stupefacenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità