Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Cronaca domenica 31 marzo 2019 ore 11:00

Ragazzina bullizzata, nei guai tre minorenni

La Digos ha inviato tre fascicoli alla procura del tribunale dei minori di Firenze. Sentiti tutti i ragazzi presenti nel giardino della scuola



PISTOIA — A finire nei guai per la brutta storia della ragazza di 15 anni legata, sbeffeggiata e umiliata da un gruppetto di ragazzi (vedi articoli collegati), sarebbero tre minorenni. I fascicoli riguardanti e tre sono stati trasmessi dalla Digos alla procura dei minori presso il tribunale dei Firenze. L'ipotesi di reato sarebbe violenza privata

Gli agenti avrebbero visionato un video dove si vedono le immagini della ragazzina ubriaca e ascoltato una decina dei ragazzi presenti nel giardino dove la 15enne è stata anche legata alle mani e ai piedi con dello scotch di carta.

Le indagini non sono ancora terminate e potrebbero esserci ulteriori sviluppi. Infatti al vaglio degli inquirenti ci sarebbe anche la mancata sorveglianza durante l'assemblea che si è svolta nei locali dell'ex Breda.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità