Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE20°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Forum sul clima, Draghi: «Finora siamo venuti meno agli accordi di Parigi, possibili conseguenze catastrofiche»

Attualità giovedì 26 giugno 2014 ore 14:13

Polizia sequestra un quintale di marijuana

Servizio Elena Casi

La droga era nascosta in un furgone fermato sui lungarni. Arrestati il corriere e il destinatario del carico, albanesi. Inutile il tentativo di fuga



FIRENZE — La marijuana, ancora grezza, non pressata nè confezionata, era nascosta in cinque sacchi della spazzatura all'interno di un furgone arrivato a Firenze da un paese in provincia di Bologna. Una volta immessa sul mercato dello spaccio fiorentino, avrebbe fruttato piu' di mezzo milione di euro. 

Le indagini della squadra mobile hanno ruotato intorno al un albanese di 35 anni, residente a Pontassieve che, anche se non dava particolarmente nell’occhio, era al centro dell'organizzazione. Il corriere che guidava il furgone, 29 anni, anche lui albanese e incensurato, sarebbe partito con il carico da un paese in provincia di Bologna. Alla vista degli agenti i due erano insieme sul furgone e hanno cercato, inutilmente, di fuggire.

L'autista ha cercato di discolparsi raccontando che stava effettuando un trasloco e che non era a conoscenza del contenuto dei sacchi. Ma l'odore fortissimo che invadeva il camioncino lo ha smentito.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita del giovane pescatore di origini fiorentine è stato trovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco davanti alla spiaggia di Ginevro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità