Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Salvini: «Se ho incontrato Cassese? Non so neppure dove abiti»

Attualità giovedì 10 luglio 2014 ore 11:45

Polo Museale: oltre 210mila visitatori in più

Nel primo semestre 2014 i musei del Polo Museale Fiorentino hanno registrato un +8,16% rispetto ai primi sei mesi del 2013



FIRENZE — Tra i musei a pagamento, il maggiore aumento l’hanno fatto registrare quelli del circuito Giardino di Boboli/Museo degli Argenti/Galleria del Costume/Museo delle porcellane di Palazzo Pitti con 79.076 visitatori in più, pari al 20,59%.

Secondo Cristina Acidini, soprintendente per il Polo Museale Fiorentino, questi dati confermano l'opportunità a incrementare a incrementare gli investimenti pubblici e ad incoraggiare quelli privati nel settore della cultura.

Seguono poi la Galleria degli Uffizi (con +42.396 visitatori, pari a +4,73%), la Galleria dell’Accademia (con 37.269 visitatori, pari a +6,38%), le Cappelle Medicee (con +10.181 visitatori, pari a +6,71%), il Museo nazionale del Bargello (con +8.016 visitatori, pari a +7,61%), il Museo di San Marco (con +7.237 visitatori, pari a +8,80%), i musei del circuito Galleria Palatina/Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti (con +6.538 visitatori, pari a +2,93%) e il Museo di Palazzo Davanzati visitato nei primi sei mesi del 2014 da 2.792 persone in più rispetto allo stesso periodo del 2013, con un incremento dell’11,35%.

Tra i musei a ingresso libero, incrementi a doppia cifra per la Sala del Perugino (+73,84%), il Museo di Casa Martelli (+72,91%), la Villa medicea di Cerreto Guidi (+64,42%), Orsanmichele (+37,08%), il Cenacolo di Andrea del Sarto (+34,81%), la Villa medicea de La Petraia (+23,31) e per la Villa medicea di Poggio a Caiano (+20,43%).

Interessante anche in raffronto tra i mesi: quello con maggior incremento è stato aprile (+19,18% di visitatori); seguono poi gennaio (+15,24%), maggio (+9,19%), giugno (+4,57%) e febbraio (+2,13%). Saldo negativo solo nel mese di marzo con -2,22% di presenze rispetto allo stesso mese del 2013.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Asl Toscana Centro ha ricostruito le ultime ore di vita del giovane morto da solo in ospedale perchè alla madre è stato negato l'accesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni